martedì 18 novembre 2014

Autoipnosi e benessere 1



Per la serie “Novembre mese del benessere” nei prossimi giorni presenteremo alcune semplici tecniche di Autoipnosi per benessere ed efficienza che possono essere eseguite quotidianamente. Infatti, desideriamo insegnarvi ad utilizzare la mente in modo più creativo, efficiente e produttivo: questo è possibile con alcune tecniche di autoipnosi che permettono di accedere alla mente inconscia in modo facile e diretto.
La prima strategia che presentiamo è veramente semplice e pratica e sfrutta il potenziale “naturale” dello stato “alfa” che abbiamo la mattina nel dormiveglia. Difatti, durante la giornata ognuno di noi ha diversi momenti di trance naturali: uno di questi, e, forse, il più efficace, è la mattina appena svegli. Infatti, nel momento in cui avviene il risveglio, il nostro cervello non è ancora rientrato nei meccanismi di funzionamento abituali ed è ancora in stato alfa, uno degli stadi più produttivi per la mente umana, vibrando in un range compreso fra i 7,5 e i 12,5 hz: perciò, è particolarmente fruttuoso per darsi delle “autosuggestioni”.

Come possiamo sfruttare questo stato naturale?
Quando suona la sveglia o non appena ci accorgiamo di svegliarci, con gli occhi ancora chiusi, mantenendo lo stato di rilassamento, possiamo “rientrare nel sogno” e organizzare al meglio la nostra giornata.

Come si fa?
Suona la sveglia, prendetevi un minuto (mettete la sveglia in modalità snooze in modo che, passati alcuni minuti, che decidete prima, continui a suonare, impedendovi di riaddormentarvi) e mantenete lo stato di rilassamento; quindi, fate un piano di azione per la giornata. Immaginate di avere successo nelle azioni che intraprendete. Ad esempio, se avete degli appuntamenti con delle persone, visualizzate ogni incontro andar bene, se dovete sostenere un esame, o fare un lavoro importante, immaginatelo mentre si conclude nel migliore dei modi. Nel frattempo, eseguite qualche profonda respirazione per aumentare ancora di più l’efficienza delle vostre suggestioni e, mentre inspirate, visualizzate l’aria che entra come un’energia benefica che penetra al vostro interno portando a voi l’amore dell’Universo; mentre espirate, immaginate di restituire tutto l’amore che avete appena ricevuto, all’Universo, con ogni gesto della giornata.

Alla prossima puntata con altre tecniche!

Non dimenticate l’appuntamento gratuito di giovedì prossimo a Castelfranco Veneto (TV) alle ore 21,00 per imparare dal vivo altre strategie per il vostro benessere!!!!

Contattateci per saperne di più:

ippolito.lamedica@gmail.com - Tel. 328 4166257
jtabanelli@gmail.com - Tel. 320 0214044
eventilucem@gmail.com - Lisa Giunchi Tel. 324 866523


Nessun commento:

Posta un commento