lunedì 10 novembre 2014

Il benessere e l’insight


Cari amici,
come sapete il primo weekend di dicembre, in occasione del plenilunio, terremo un importante corso, il QUANTUM ENERGETICS per imparare alcune metodiche di autoipnosi e di rilassamento per il proprio benessere.
Questo è particolarmente importante, perché nello stato di trance possiamo accedere, non solo a risorse normalmente inaccessibili, ma, soprattutto, perché in questi stati abbiamo la possibilità di favorire l’insight.
L’insight (in inglese anche AhAh moments) è un momento in cui ci sembra di fare una scoperta, di avere un’illuminazione mentale, un momento in cui si svela alla nostra mente una nuova mappa o una nuova soluzione di una situazione. In pratica è mettere in atto il proprio “genio”.
I momenti di insight sono caratterizzati da un’alta frequenza cerebrale (onde Gamma) subito prima del cambiamento e portano la mente ad un alto stato di coerenza in cui si creano nuove connessioni neuronali (correlazioni mentali). I momenti di insight permettono la diffusione olografica dell’informazione nel cervello. Perciò, dal punto di vista neurofisiologico si è verificato che a livello di elettroencefalogramma tale stato è caratterizzato da “onde Gamma”, cioè al di sopra dei 30 Hz.

Perché è importante l’insight
Perché sappiamo che la realtà è multidimensionale e, perciò, se per ogni punto dell’universo possono passare un numero infinito di rette, in ogni momento della vita possono coesistere  infinite possibilità. L’insight permette di scoprire fra tutte queste, nuove soluzioni, nuove possibilità altrimenti inesplorabili, inaccessibili.
Ma, l’insight può essere raggiunto solo in stato di trance. Infatti, un recente articolo di Marco Paret, apparso sul sito in inglese dell’Università Internazionale ISI-CNV, si spiega come sperimentare le tecniche di fascinazione ipnotica sembra che possa indurre stati di eccitazione elevata, accompagnati da corrispondente attività cerebrale espressa in onde Gamma. Le onde Gamma sono modelli di onde cerebrali associati con la percezione e la coscienza. Studi sperimentali di ricerca avanzata in meditatori buddisti tibetani hanno sempre dimostrato che vi sono fluttuazioni di onde Gamma coerenti espresse dall’EEG ad alta frequenza (30-90 cicli al secondo o anche più) fino ad arrivare all’Ipergamma o alle onde Lambda. Da queste ricerche emerge anche che molte facoltà sulle quali finora non si avevano spiegazioni, come ad es. la trasmissione di pensiero ed altri fenomeni ad esso associati, siano rese possibili dalla sincronia degli stati di onde cerebrali (in particolare onde Gamma, Ipergamma o Lambda).

In questo stato di trance, quando si produce un
insight, vi sono quattro passaggi:

• coscienza
• riflessione
insight propriamente detto
• azione

Partecipando al nostro corso QUANTUM ENERGETICS potrete imparare ad entrare in tali stati di autocoscienza e scoprire importanti risorse e nuove soluzioni per la vostra vita.

Contattateci per saperne di più!


ippolito.lamedica@gmail.com - Tel. 328 4166257
jtabanelli@gmail.com - Tel. 320 0214044
eventilucem@gmail.com - Lisa Giunchi Tel. 324 866523




Nessun commento:

Posta un commento